Classical Music Home

The World's Leading Classical Music Group

Email Password  
Not a subscriber yet?
Keyword Search
in
 
  Classical Music Home > Opera Libretti

Opera Libretti




Beethoven | Bellini | Berg | Berlioz | Bizet | Cavalieri | Cavalli | Clerambault | Debussy | Donizetti | Falla | Gluck | Gounod | Granados | Hallstrom | Handel | Hartke | Haydn | Kalman | Leoncavallo | Mascagni | Massenet | Mercadante | Meyerbeer | Monteverdi | Mozart | Pacius | Petitgirard | Portugal | Puccini | Purcell | Rachmaninov | Rossini | Sacchini | Strauss Johann II | Verdi | Wagner Richard | Wagner Siegfried | Walton | Weber
 
Bellini
Norma
Synopsis
Introduction
Act 1 Scena I
Act 1 Scena II
Act 1 Scena III
Act 1 Scena IV
Act 1 Scena V
Act 1 Scena VI
Act 1 Scena VII
Act 1 Scena VIII
Act 1 Scena IX
Act 1 Scena X
Act 2 Scena I
Act 2 Scena II
Act 2 Scena III
Act 2 Scena IV
Act 2 Scena V
Act 2 Scena VI
Act 2 Scena VII
Act 2 Scena VIII
Act 2 Scena IX
Act 2 Scena X
Untitled-7Act 1 Scena III

Scena ultima

(Ritornano Oroveso, i Druidi, i Bardi e i Guerrieri.)
All'ira vostra
Nuova vittima io svelo.
Una spergiura sacerdotessa
I sacri voti infranse,
Tradì la patria,
E il Dio degli avi offese.
OROVESO E CORO
O delitto! O furor!
La fa palese!
NORMA
Sì, preparate il rogo!
POLLIONE
Oh! Ancor ti prego,
Norma, pietà!
OROVESO E CORO
La svela!
NORMA
Udite.
(Io rea l'innocente accusar
Del fallo mio?)
OROVESO E CORO
Parla. Chi è dessa?
POLLIONE
Ah! Non lo dir!
NORMA
Son io.
OROVESO E CORO
Tu! Norma!
NORMA
Io stessa. Il rogo ergete.
OROVESO E CORO
(D'orrore io gelo!)
POLLIONE
(Mi manca il cor!)
OROVESO E CORO
Tu delinquente!
POLLIONE
Non le credete!
NORMA
Norma non mente.
OROVESO
Oh! Mio rossor!
CORO
Oh! Quale orror!
NORMA
Qual cor tradisti, qual cor perdesti
Quest'ora orrenda ti manifesti.
Da me fuggire tentasti invano,
Crudel Romano, tu sei con me.
Un nume, un fato di te più forte
Ci vuole uniti in vita e in morte.
Sul rogo istesso che mi divora,
Sotterra ancora sarò con te.
POLLIONE
Ah! Troppo tardi t'ho conosciuta!
Sublime donna, io t'ho perduta!
Col mio rimorso è amor rinato,
Più disperato, furente egli è!
Moriamo insieme, ah, sì, moriamo!
L'estremo accento sarà ch'io t'amo.
Ma tu morendo, non m'abborrire,
Pria di morire, perdona a me!
Che feci, o ciel!
OROVESO E CORO
Oh! In te ritorna,
Ci rassicura!
NORMA
(ai Sacerdoti)
Io son la rea.
OROVESO E CORO
Canuto padre te ne scongiura,
Di che deliri, di che tu menti,
Che stolti accenti uscir da te!
Il Dio severo che qui t'intende,
Se stassi muto, se il tuon sospende,
Indizio è questo, indizio espresso
Che tanto eccesso punir non de',
Ah no, che il Dio punir non de'!
Norma! Deh! Norma, scolpati!
Taci? Ne ascolti appena?
NORMA
(scuotendosi con grido, fra sè)
Cielo! E i miei figli?
POLLIONE
Ah! Miseri! Oh pena!
NORMA
(volgendosi a Pollione)
I nostri figli?
POLLIONE
Oh pena!
(Norma, come colpita da un'idea, s'incammina verso il padre. Pollione in tutta questa scena osserverà con agitazione i movimenti di Norma ed Oroveso.)
OROVESO E CORO
Norma sei rea? Parla!
NORMA
Sì, oltre umana idea.
OROVESO E CORO
Empia!
NORMA
(ad Oroveso)
Tu m'odi.
OROVESO
Scostati.
NORMA
(a stento trascinandolo in disparte)
Deh! Deh! M'odi!
OROVESO
Oh, mio dolor!
NORMA
(piano ad Oroveso)
Son madre …
OROVESO
Madre!
NORMA
Acquetati.
Clotilde ha i figli miei.
Tu li raccogli, e ai barbari
Gl'invola insiem con lei.
OROVESO
No! Giammai! Va. Lasciami.
NORMA
Ah! Padre! Ah! Padre!
Un prego ancor.
(S'inginocchia.)
POLLIONE ED OROVESO
Oh, mio dolor!
CORO
Oh, qual orror!
NORMA
(sempre piano ad Oroveso)
Deh! Non volerli vittime
Del mio fatale errore!
Deh! Non troncar sul fiore
Quell'innocente età!
Pensa che son tuo sangue,
Abbi di lor pietade!
Ah! Padre, abbi di lor pietà!
POLLIONE
Commosso è già.
CORO
Piange! Prega!
NORMA
Padre, tu piangi?
Piangi e perdona!
Ah! Tu perdoni!
Quel pianto il dice.
Io più non chiedo. Io son felice.
Contenta il rogo io ascenderò!
POLLIONE
Sì, è già. Oh ciel!
Ah, più non chiedo!
Contento il rogo io ascenderò!
OROVESO
Oppresso è il core.
Ha vinto amor, oh ciel!
Ah, sì! Oh, duol! Oh, duol!
Figlia! Ah!
Consolarm'io mai, ah, non potrò!
CORO
Che mai spera?
Qui respinta è la preghiera!
Le si spogli il crin del serto,
La si copra di squallor!
Sì, piange!
NORMA
Padre, ah, padre! Tu mel prometti?
Ah! Tu perdoni!
Quel pianto il dice, ecc
POLLIONE
Più non chiedo, oh ciel! ecc
OROVESO
Ah! Cessa, infelice!
Io tel prometto, ah, sì!
Ah sì! Oh, duol! Oh, duol!
Figlia! Ah!
Consolarm'io mai, ah, non potrò!
CORO
Che mai spera? ecc
(I Druidi coprono d'un velo nero la Sacerdotessa.)
Vanne al rogo!
OROVESO
Va, infelice!
NORMA
(incamminandosi)
Padre, addio!
CORO
Vanne al rogo ed il tuo scempio
Purghi l'ara e lavi il tempio,
Maledetta estinta ancor!
POLLIONE
Il tuo rogo, o Norma, è il mio!
Là più santo
Incomincia eterno amor!
NORMA
(si volge ancora una volta)
Padre Addio!
OROVESO
(la guarda)
Addio!
Sgorga o pianto,
Sei permesso a un genitor!
(Pollione e Norma sono trascinati al rogo.)

FINE

 


Famous Composers Quick Link:
Bach | Beethoven | Chopin | Dowland | Handel | Haydn | Mozart | Glazunov | Schumann | R Strauss | Vivaldi
6:09:01 PM, 18 December 2014
All Naxos Historical, Naxos Classical Archives, Naxos Jazz, Folk and Rock Legends and Naxos Nostalgia titles are not available in the United States and some titles may not be available in Australia and Singapore because these countries have copyright laws that provide or may provide for terms of protection for sound recordings that differ from the rest of the world.
Copyright © 2014 Naxos Digital Services Ltd. All rights reserved.     Terms of Use     Privacy Policy
-208-
Classical Music Home
NOTICE: This site was unavailable for several hours on Saturday, June 25th 2011 due to some unexpected but essential maintenance work. We apologize for any inconvenience.