Classical Music Home

The World's Leading Classical Music Group

Email Password  
Not a subscriber yet?
Keyword Search
in
 
 Classical Music Home > Naxos Album Reviews

Album Reviews



 
See latest reviews of other albums...

Marco Del Vaglio
Sedicinoni, March 2002

"Sono diversi anni che la casa discografica Marco Polo presenta nel proprio catalogo una apposita collana dedicata alle colonne sonore, costituita attualmente da 39 titoli. Fra essi figura anche il cd relativo alle musiche composte da Erich Wolfgang Korngold per il film Devotion che la Ducale ci ha gentilmente inviato insieme ad altri che recensiremo prossimamente.

Ma, prima di parlare del disco in questione, non possiamo fare a meno di dare alcune notizie biografiche su quello che è considerato uno dei più grandi autori di colonne sonore della storia del cinema.

Erich Wolfgang Korngold nacque a Brno nel 1897, da una famiglia di origini ebraiche. Il padre Julius era un influente critico musicale e si accorse subito della spiccata e precoce attitudine del figlio alla composizione. Quando questi aveva appena sei anni fu perciò mandato a lezione da Zemlinsky, su consiglio di Mahler. A undici anni il piccolo Erich scrisse una pantomima ed a diciannove la sua prima opera, Violanta, riscosse un discreto successo. La consacrazione a livello mondiale avvenne con un'altra opera, Die tote Stadt (La città morta), eseguita ad Amburgo e Colonia nel 1920. Nello stesso periodo iniziò anche a distinguersi come direttore d'orchestra e pianista e, nel 1927, ebbe un ennesimo trionfo in terra tedesca con l'opera Das Wunder der Heliane, dotata di una musicalità straordinaria. Nel 1928 collaborò a Berlino con Max Reinhardt nell'allestimento de Il Pipistrello di Richard Strauss, un connubio che riprese nel 1934, quando il regista austriaco, esule a Hollywood, gli commissionò la colonna sonora del film Sogno di una notte di mezza estate. Mentre soggiornava oltreoceano, l'Austria fu annessa alla Germania e, a causa delle sue origini, Korngold preferì rimanere negli USA, dove concentrò il suo enorme spirito creativo sulla composizione di colonne sonore, stipulando un contratto in esclusiva con la Warner. Vinse due volte il premio Oscar, nel 1936 e nel 1938, rispettivamente per le musiche di Anthony Adverse e di Robin Hood. Negli anni '40, ormai diventato cittadino americano, si fece apprezzare dai nuovi connazionali anche come direttore d'orchestra e nell'ultimo periodo della sua vita alternò la produzioni "classiche" con quelle cinematografiche. Korngold morì nel 1957 a Hollywood, stroncato da una trombosi cerebrale, senza riuscire a terminare l'ultima fatica consistente in un arrangiamento di alcune musiche di Wagner.

Ritornando al disco della Marco Polo, esso raccoglie in prima registrazione mondiale la partitura completa della colonna sonora di Devotion. Il film, che narrava la tristissima storia delle sorelle Brönte, ebbe una genesi abbastanza travagliata, se si pensa che Korngold iniziò a lavorare intorno alla partitura nel 1943, ma la pellicola arrivò sugli schermi solo nel 1946. Numerose le cause, da screzi fra le numerose stelle della Warner che dovevano prendervi parte (fra le quali ricordiamo Ida Lupino e Olivia de Havilland), al fatto che all'epoca le pellicole che tiravano erano prettamente di argomento bellico. Il risultato finale fu un flop clamoroso, del quale aveva avuto sentore lo stesso Korngold, che non era per niente soddisfatto del copione, ma aveva accettato ugualmente di comporre le musiche per il suddetto film in quanto la vicenda si addiceva perfettamente alle sue corde romantiche. Ed infatti, il film è ricordato solamente per la straordinaria colonna sonora che copre ben 70 dei suoi complessivi 107 minuti. Come per ogni lavoro di Korngold, siamo di fronte ad una partitura sinfonica, curata nei minimi particolari, con ben nove motivi principali. Difficile dare la preferenza a qualche tema in particolare, anche se il leitmotiv riassume già in sé lo stile che contraddistingueva la musica di Korngold e la rendono ancora oggi riconoscibilissima al primo ascolto. Dal punto di vista esecutivo, splendida appare l'interpretazione dei diversi brani affidata all'Orchestra Sinfonica di Mosca, diretta da William T. Stromberg. Il disco é completato da un esaurientissimo libretto illustrativo che riporta sia le notizie sulla lavorazione del film, sia la descrizione particolareggiata della partitura. In conclusione un cd di elevatissimo interesse sia per i cinefili che per gli appassionati di musica in generale."



Richard Dyer
The Boston Globe, February 2002

"Early in the last century the young Erich Wolfgang Korngold (1897-1957) was acclaimed in his native Vienna as the greatest musical genius since Mozart. His opera 'Die tote Stadt,' composed when he was 23, went around the world. He fled from Hitler's Europe to America and wound up in Hollywood, where he won acclaim as the greatest of all composers for the movies. His success in Hollywood did not enhance his status as a concert and opera composer, although in recent years there has been a renewal of interest in his 'serious' music. There has probably never been a time when excerpts from Korngold's film scores have not been available, and Naxos has done a wonderful job of recording many of them complete."



David Hurwitz
ClassicsToday.com, May 2000

"Korngold's...classic blend of warm melody, shimmering orchestration, and symphonic backbone. It's a gem, and we really owe Stromberg and Co. a debt of gratitude that we can listen to it away from the movie."






Famous Composers Quick Link:
Bach | Beethoven | Chopin | Dowland | Handel | Haydn | Mozart | Glazunov | Schumann | R Strauss | Vivaldi
5:31:38 AM, 4 July 2015
All Naxos Historical, Naxos Classical Archives, Naxos Jazz, Folk and Rock Legends and Naxos Nostalgia titles are not available in the United States and some titles may not be available in Australia and Singapore because these countries have copyright laws that provide or may provide for terms of protection for sound recordings that differ from the rest of the world.
Copyright © 2015 Naxos Digital Services Ltd. All rights reserved.     Terms of Use     Privacy Policy
-212-
Classical Music Home
NOTICE: This site was unavailable for several hours on Saturday, June 25th 2011 due to some unexpected but essential maintenance work. We apologize for any inconvenience.